venerdì , 23 giugno 2017
Home » I protagonisti della musica » Trevor Wye. Il musicista che gioca coi flauti

Trevor Wye. Il musicista che gioca coi flauti

Trevor WyeChi suona il flauto traverso non sarà stato dispensato dall’usare uno dei volumi di Trevor Wye, ma vediamo più da vicino questo personaggio che a volte sembrerebbe uscito da un fumetto.

Classe 1935, Trevor Wye inizia lo studio del flauto a 14 anni, senza tuttavia studiare in un conservatorio, come ci si aspetterebbe da un flautista di chiara fama. Studiò privatamente con M. Moyse,  G. Gilbert e W. Bennett.

Orchestrale freelance e docente presso accademie inglesi quali la Guildhall School of Music di Londra, per 21 anni insegnò presso la Royal Northern College of Music in Manchester. Pluripremiato, fondatore di diverse associazioni (la British Flute Society e la International Summer School), al suo attivo ha oltre 170 tra incisioni, pubblicazioni, DVD.

Nei suoi concerti porta alla ribalta il ‘flauto d’amore’, strumento usato nell’Ottocento, di cui restano pochissimi esemplari originali, intonato una terza sotto il flauto ordinario e che oggi nessun laboratorio di flauti produce se non su specifica richiesta.

Ma è soprattutto la didattica a rendere famoso il nostro. I suoi 6 volumi, che trattano vari aspetti della prassi tecnica ed esecutiva flautistica, risentono chiaramente dell’influenza didattica di Moyse e sono tra i libri più usati dagli insegnanti di flauto con i loro allievi, principianti o meno.

Sempre nell’ambito didattico, di grande rilievo è l’enciclopedia online sul flauto che Wye stesso ha curato, la FluteArk.

Attualmente insegna nel suo studio nel Kent (Inghilterra) e gira il mondo con le sue masterclass e il suo spettacolo, in cui si esibisce con più di 50 tipi diversi di flauto, tra cui alcuni particolarmente rari.

Trevor Wye è difatti un collezionista appassionato di flauti antichi provenienti da ogni parte del mondo, che suona nel suo spettacolo The Carnival Variations, conosciuto comeil “Carnival Show” – 48 Variazioni sul Carnevale di Venezia per 56 Flauti e Piano. Lo spettacolo è didattico ed esilarante allo stesso tempo: il sottile umorismo inglese, la perfetta capacità di tenere intonati anche i flauti più strani, l’abilità nel presentarli in modo non pedante, giocando e scherzando col pianista e col pubblico, la voglia di sperimentare che porta Wye a modificare qualsiasi cosa, dalla pompa per la bicicletta alla carota, ne fa un capolavoro.

Carrot flute

Cindy’s flute

Notizie, curiosità e informazioni varie le trovate sul sito personale di Trevor Wye, tra cui la possibilità di acquistare il DVD dello spettacolo, oppure alcune delle sue pubblicazioni (tra cui quella su come modificare e truccare il proprio flauto!)

(credits: foto Trevor wye ; video Trevor Wye)

Chiara Pisati

 

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*