domenica , 22 ottobre 2017
Home » 2013 » maggio

Archivi mensili: maggio 2013

Sinfonia Jupiter n. 41 in Do Maggiore, l’ultima sinfonia composta da Mozart

Mozart

Particolare da un ritratto di Mozart di Johann Nepomuk della Croce (1736-1819), che si trova nella casa del compositore a Salisburgo. Il 10 agosto del 1788 Wolfgang Amadeus Mozart  terminava la composizione della Sinfonia n. 41 in Do Maggiore, K 551. É l’ultima sinfonia composta dal musicista austriaco e anche la più lunga. Come spesso accadeva per le composizioni le venne assegnato un ‘soprannome’ ... Continua a leggere »

La Fantasia. Dall’improvvisazione cinquecentesca a una forma ben definita e molto amata dai compositori

Fantasia

 L’incipit della Wanderer-Fantasie op.15 di Franz Schubert   La fantasia musicale, detta più comunemente fantasia, è una  composizione che trae origine dall’improvvisazione. È libera, strutturata secondo la fantasia dell’autore, che non rientra nei canoni di nessuna altra forma musicale . Le prime forme di fantasie musicali si riscontrano nel periodo tardo-rinascimentale e pre-barocco e per fare un esempio di un compositore di rilevanza del tempo citiamo niente meno che  Girolamo Frescobaldi. ... Continua a leggere »

Viola da Gamba. Una famiglia da non confondere con quella dei violini

famiglia della viola da gamba

La famiglia della viola da gamba presentata da Praetorius nel suo Syntagma Musicum La viola da gamba è uno strumento musicalecordofono, ad arco, dotato di norma di sette (viola francese) o sei corde (viola inglese) . Si sviluppò tra la metà e la fine del secolo XV e venne usata per lo più nel rinascimento e nel periodo barocco. Gli storici identificano ... Continua a leggere »

Stefano Mhanna. Diploma ‘Summa cum Laude’ per un enfant prodige

Stefano Mhanna

Stefano Mhanna non è solo un musicista di fama internazionale, è anche il primo violinista ad aver conseguito a soli 11 anni il diploma (di violino) con il massimo dei voti, lode e menzione speciale al Conservatorio Santa Cecilia di Roma, cui si aggiungono altri  tre titoli accademici conseguiti a 16 anni. Nonostante la giovanissima età, le sue interpretazioni denotano una maturità non comune, una capacità ... Continua a leggere »

Chopin: Notturni op. 9. Fatti per sognare a occhi aperti

Chopin, Notturno

Fryderyk Chopin, può essere considerato il massimo esponente nella composizione dei‘Notturni’, sebbene altri compositori si siano cimentati nello stesso genere (la musica ‘notturna’ era già presente nel ’700, basti ricordare la ‘Piccola Serenata Notturna’ di Mozart, ma fu Field a rinnovare il genere e farne uno del ‘must’ del periodo romantico), i loro Notturni non hanno avuto la medesima notorietà. ... Continua a leggere »

Guido monaco e i nomi delle note. Un’origine poetica

Inno di san GIovanni

I nomi delle note in uso nei paesi di lingua latina, come l’Italia, la Francia e la  Spagna sono legati ad un’invenzione del monaco Guido d’Arezzo (995-1050). Guido era un insegnante e cercava un modo che rendesse più semplice ai suoi allievi l’apprendimento di nuove melodie. Osservò che le prime sillabe dei primi sei versetti di un inno in onore di san ... Continua a leggere »

Ciaccona e passacaglia, le due ‘cugine’

Passacaglia

Il termine ciaccona indica un tipo di danza, di origine cinquecentesca spagnola e indica pure la  forma musicale derivata dalla danza stessa. È composta in tempo ternario sopra un basso ostinato (cioè una breve figura musicale ripetuta ad oltranza senza modificare né altezza né ritmo), in origine era una  danz adi carattere vivace che  si fece più austera alla corte francese entrando a fare parte di composizioni strumentali  agli inizi del XVII secolo come il balletto, l’opera e le suites . Il termine ... Continua a leggere »

Il corno

corno moderno

Corno moderno in Fa/Sib     Il corno è uno fra i più caratteristici aerofoni (strumenti musicali a fiato) che fa parte della sottofamiglia degli ottoni a canneggio conico . Sebbene spesso venga chiamato Corno franceseper essere distinto da quello inglese, dal 1971 l’International Horn Society ha suggerito che questo strumento venga identificato con la cola parola di ‘corno’, mentre per identificare quello ‘inglese’ l’aggettivo ... Continua a leggere »

Free-Scores. Spartiti in libertà

Free scores

Free-scores (lett. Spartiti liberi) è una piattaforma gratuita (per piattaforma intendiamo una base, software o sito internet su cui se ne sviluppano altre) per compositori, arrangiatori ed editori che funziona anche da ‘mediahosting’ (‘ospitando’ pdf, link, mp3…), che facilita i contatti con i compositori e come risorsa di spartiti gratuitamente scaricabili. Come si legge nella home page lo scopo è quello di ... Continua a leggere »

Festival Como Città della Musica. Sesta edizione: Linee e Volumi

La sesta edizione del Festival Como Città della Musica porta il titolo di Linee e volumi, di per sé il titolo sembrerebbe avere poco a che fare con la musica e invece in occasione dei 200 anni del Teatro Sociale e della riapertura dell’Arena estiva del Teatro approda in centro città proprio per l’occasione di offrire spettacoli all’aperto in un luogo particolare. Un intervento ... Continua a leggere »