lunedì , 18 dicembre 2017
Home » I luoghi della musica

Archivio della categoria: I luoghi della musica

Museo nazionale degli strumenti musicali. Uno degli innumerevoli gioielli di Roma

museo nazionale degli strumenti musicali

Il Museo nazionale degli strumenti musicali di Roma ha la sua sede  nella palazzina Samoggia in piazza Santa Croce in Gerusalemme 9/a . Numerosi sono i personaggi in ambito musicale che hanno contribuito alla raccolta degli strumenti ancora prima dell’Unità d’Italia.  Citiamo il collezionista gesuita Kircher e il tenore Evan Gorga. Con l’arrivo dei piemontesi a Roma la collezione Kircher fu dispersa. Tuttavia  rimasero circa 3000 ... Continua a leggere »

Il Museo dei Carillon

Museo del carillon

Non è proprio a portata di mano, essendo in Svizzera, praticamente al confine con la Germania, ma di certo potendo organizzare un bella gita sarebbe proprio una metà di grande interesse. Abbastanza unica nel suo genere, fino a 1990 era una collezione privata, poi resa accessibile al pubblico. Di cosa parliamo? Del Museo degli Automi Musicali e del Carillon: più ... Continua a leggere »

Museo internazionale e Biblioteca della musica. Una perla in Bologna

museo e internazionale e biblioteca della musica

Sala 1 detta la Boschereccia Il Museo internazionale e biblioteca della musica in Bologna ha due sedi: il Museo, presso Palazzo Sanguinetti (Volumi, dipinti, strumenti musicali) e la Biblioteca (materiale bibliografico) presso l’ex convento di San Giacomo, quest’ultimo sede anche del Conservatorio dedicato a G.B. Martini.. Il Museo Il percorso del museo si apre tra le sontuose decorazioni della sala detta Boschereccia, con alcune opere simboliche che servono da prologo ... Continua a leggere »

Il Museo della musica di Venezia

Museo della Musica di Venezia, esterno

All’interno della chiesa sconsacrata di San Maurizio, in Venezia ha la sua locazione il  Museo della Musica di Venezia. All’interno vi si possono ammirare, protetti nelle teche, alcuni strumenti di liuteria realizzati dai migliori liutai del periodo barocco e non solo. Vi sono all‘incirca 150 strumenti musicali, dai liuti alle cetre, ai clavicembali. L’interesse è duplice: visitare il Museo, dedicato ad Antonio Vivaldi ... Continua a leggere »

L’Abbazia di Solesmes

Abbazia di Solesmes

L’Abbazia di San Pietro di Solesmes è una abbazia sita a Solesmes (Sarthe) in Francia: è la casa madre della Congregazione di Francia dell’Ordine di San Benedetto. Fu fondata nel 1010 come un priorato dell’Abbazia benedettina di Le Mans. Dal XVII secolo comincia però un declino progressivo e finì poi per dissolversi nel 1791 durante la rivoluzione francese. Nel 1831 quei ... Continua a leggere »

Il teatro Petruzzelli in Bari

Teatro Petruzzelli interno

Il Teatro Petruzzelli, di proprietà della famiglia Messeni Nemagna, è il quarto teatro italiano per dimensioni e il più grande teatro privato d’Europa. Si trova in pieno centro cittadino. La sua storia inizia quando Onofrio e Antonio Petruzzelli, commercianti e armatori di origine triestina, presentarono la progettazione del teatro di un loro cognato, l’ingegnere barese Angelo Cicciomessere (poi Messeni), presso la sede comunale ... Continua a leggere »

Conservatorio Giuseppe Verdi in Milano

Conservatorio Giuseppe Verdi Milano

L’ingresso del Conservatorio di Milano ‘G. Verdi’ (a fianco si nota la Chiesa di Santa Maria della Passione) Il Conservatorio di musica «Giuseppe Verdi» di Milano è il più grande Istituto di formazione musicale in Italia. Durante la dominazione degli Asburgo d’Austrial’arte musicale non aveva mai goduto di particolari riguardi. L’imperatrice illuminata Maria Teresadiede inizio (a partire dal 1773) ad una serie di riforme volte a creare un sistema di istruzione ... Continua a leggere »

Il Museo degli Strumenti Musicali al Castello Sforzesco di Milano. Un tuffo nella storia

Museo degli strumenti musicali Milano

(Doppio virginale Flemish, Ruckert, Antwerp, ca. 1600.) Preziosissima raccolta di strumenti musicali antichi appartenenti a ogni ‘famiglia’ di strumenti, con una sezione dedicata alla radio e a tecnologie più moderne, il Museo si costituisce grazie alla collezione del Maestro Natale Gallini, che nel 1958 venne acquistata dal Comune di Milano. Tale collezione viene considerata una delle più interessanti d’Europa. Raccoglie più di 700 strumenti musicali ... Continua a leggere »

Opéra National de Paris. Il Teatro e la culla della danza classica

L’ Opéra de Paris è stata fondata nel 1669 da Luigi XIV come Académie d’Opéra, dopo poco tempo la direzione venne affidata al musicistaJean-Baptiste Lully e ufficialmente rinominata Académie Royale de Musique, ma per tutticontinuò ad essere l’Opéra. La danza classica, come la conosciamo oggi è nata all’interno dell’Opera di Parigi col nome di“Balletto dell’Opera di Parigi” ed è rimastauna parte integrante e fondamentale della società, nonché divenne scuola madre per tutte le altre scuole di danza classica (chi pratica danza sa che i nomi delle posizioni ... Continua a leggere »

Musikverein. Splendore a Capodanno e non solo

Musikverein Vienna interno

Il Musikverein di Vienna, in Austria, è la sala da concerto famosissima per il Concerto di Capodanno ed è fra le più ricercate e preziose al mondo. Nel 1812 venne fondata a Vienna la Gesellschaft der Musikfreunde (Società degli Amici della Musica di Vienna), con lo scopo di promuovere la musica in tutte le manifestazioni. La Società, dal 1831, promosse una serie di concerti ... Continua a leggere »