giovedì , 22 giugno 2017
Home » News » Ti Racconto La Musica reload. Dopo il silenzio torna la musica

Ti Racconto La Musica reload. Dopo il silenzio torna la musica

TiRaccontoLaMusica nasce il 26 agosto 2010, nel giorno del mio compleanno. È una data che porto nel cuore perché questo sito era per me qualcosa da realizzare a tutti i costi e quel giorno ha visto finalmente la luce. I primi due anni di vita di TiRaccontoLaMusica sono stati una specie di prova a cui ho sottoposto me stessa, per verificare se il desiderio di portare avanti l’idea di un portale che trattasse di musica a 360°, in modo da renderla comprensibile anche ai non specialisti e – perché no? – anche ai non (ancora) appassionati, era autentico.

Il 10 agosto 2012, a quasi due anni dal primo post ho premuto il tasto “pause”. Questa decisione è maturata nel momento in cui si è presentata l’occasione di compiere un passaggio e di far crescere il progetto, trasformando quello che era un blog gestito unicamente da me, tra alti e bassi, in un nuovo sito.

Oggi, 2 aprile 2013, su  TiRaccontoLaMusica compare questo mio post, segno del ritorno on-lineIl sito rimane identico nel nome e nella missione: raccontare anche a chi non ne sa proprio nulla il mondo della musica, rendendolo il più possibile chiaro e coinvolgente senza rinunciare alla precisione e alla correttezza delle informazioni. Rimangono inalterate l’attenzione per un linguaggio semplice ma preciso e soprattutto per la musica in tutti i suoi generi (ci vorrà un po’ di tempo, ma ce la faremo :-)).

Cambia invece il taglio degli articoli, la redazione si amplia con l’ingresso di un primo collaboratore che conosceremo molto presto, il ritmo di pubblicazione si fa più serrato, con l’ambizione di diventare un appuntamento fisso nelle vostre giornate. Cambia anche la veste grafica, per rendere evidente il passo compiuto.

Come la fenice, TiRaccontoLaMusica rinasce dalle sue ceneri. “Ciò che è importante persisterà, ciò che è inutile scomparirà”: prendiamo come augurio e come bussola questa frase di Coelho e ci auguriamo di potervi presto conoscere e aiutare a colmare il vostro desiderio di sapere e divertirvi.

E, come d’abitudine, vi salutiamo con un brano musicale:

(Credits: video: sebinostram)

Federica Peruzzo

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*