sabato , 21 settembre 2019
Home » I protagonisti della musica (pagina 2)

Archivio della categoria: I protagonisti della musica

John Rutter

John Milford Rutter

John Milford Rutter (24 Settembre 1945) è un compositore, direttore di orchestra, editore, arrangiatore e produttore inglese, la sua attenzione si rivolge per lo più alla musica corale. Nasce a Londra e studia alla Highgate School, allievo di John Tavener. Studia musica al Clare College, in Cambridge, dove fu membro del coro e dove, dal 1975 al 1979, fu direttore del coro stesso, ... Continua a leggere »

John Williams. Omonimo del compositore americano, australiano virtuoso della chitarra

chitarra

John Williams, omonimo del compositore americano, nasce il 24 Aprile 1941 a Melbourne, in Australia da padre inglese, Len Williams, che fondò la  London Guitar School, e mamma australiana, ma di origine cinese. In 1952, la famiglia si trasferì in Inghilterra, dove il giovane John  iniziò a studiare inizialmente sotto la guida del padre e  poi alla  Fiera Carnet Grommar School, in Londra. Dall’età di 11 anni fu allievo nei corsi ... Continua a leggere »

Arthur Rubinstein. Chopin, ma non solo…

Arthur Rubinstein

Arthur Rubinstein nel 1906 Arthur Rubinstein (nato Artur Rubinstein; Łódź, 28 gennaio 1887 – Ginevra, 20 dicembre 1982) celeberrimo pianista polacco, naturalizzato statunitense, considerato tra i più acclamati concertisti del Novecento, ricordato soprattutto per le sue virtuosistiche esecuzioni di Chopin, del quale era considerato il massimo interprete. Rubinstein nacque a Łódź, in Polonia, da una famiglia ebraica.  All’età di 2 anni il piccolo Artur ... Continua a leggere »

Gerard Hoffnung. Musica… per ridere

Hoffnung Festival

Gerard Hoffnung (22 Marzo 1925 – 25 Settembre 1959) è stato artista e musicista, ma molto più conosciuto come umorista. Hoffnung nacque in Germania, ma dovette trasferirsi a Londra per sfuggire alle persecuzioni naziste e proprio a Londra studiò dapprima in 2 scuole d’arte, dove insegnò anche alcuni anni, poi si dedicò al disegno, prima per pubblicazioni inglesi e americane e poi come ... Continua a leggere »

Stefano Mhanna. Diploma ‘Summa cum Laude’ per un enfant prodige

Stefano Mhanna

Stefano Mhanna non è solo un musicista di fama internazionale, è anche il primo violinista ad aver conseguito a soli 11 anni il diploma (di violino) con il massimo dei voti, lode e menzione speciale al Conservatorio Santa Cecilia di Roma, cui si aggiungono altri  tre titoli accademici conseguiti a 16 anni. Nonostante la giovanissima età, le sue interpretazioni denotano una maturità non comune, una capacità ... Continua a leggere »

Maurizio Pollini – Questo giovane suona meglio di tutti noi –

Maurizio Pollini

(Maurizio Pollini – a destra nella foto – con il compositore Pierre Boulez)         Con questa frase il pianista Arthur Rubinsteindefinì il giovane Maurizio Pollini dopo averlo ascoltato al Concorso Chopin in Varsavia nel 1960, concorso che Pollini poi vinse appena diciottenne. Figlio dell’architetto razionalista Gino Pollini e della musicista Renata Melotti, intraprese lo studio del pianoforte con Carlo Lonati,  proseguendo poi, tra i 13 ... Continua a leggere »

Henry Mancini. Il signore della Pantera Rosa e di molto altro

Henry Mancini

Il compositore, direttore d’orchestra e arrangiatore americano Enrico Nicola “Henry”Mancini (16 aprile 1924 – 14 giugno 1994) è famoso soprattutto per le colonne sonore di film e serial televisivi. Ha vinto un numero record diGrammy Awards, oltre a un postumo GrammyLifetime Achievement Award nel 1995. Di certo  tra le sue opere più note, se non la più celebrata in assoluto troviamo la colona sonora in stile jazz della serie di film Pantera Rosa  e il tema della serie televisiva di Peter Gunn. Manciniha avuto una lunga ... Continua a leggere »

PagaGNini. Un quartetto e lo spettacolo che ribalta la musica

PagaGNini

PagaGNini, nome nato dal volontario errore nel cognome del violinista virtuoso per eccellenza, èun quartetto musicale, nonché un esilarante spettacolo musicale in cui i musicisti (tutti virtuosi e con una formazione eccellente alle spalle) fanno rivivere alcuni dei pezzi musicali più apprezzati nel mondo in chiave di commedia e parodia. Durante tutto lo spettacolo, il virtuoso violinista Ara Malikian e i tre suoi ‘colleghi’ non solo eseguono alcune delle più grandi composizioni di Mozart, Pachelbel, Chopin, Paganini, e svariati altri compositori, ma li rivisitano ... Continua a leggere »

Babaarum, “You are just in love”

Babaarum

Perché utilizzare il titolo di una canzone americana del primo ‘900 come occhiello? Be’, semplice, proviamo a mettere insieme tre amici, professionisti a livello internazionale, un repertorio che spazia proprio nelle canzoni americane del primo ‘900, humour e simpatia e cosa otteniamo? Il Trio Babaarum… Conosciamoli da vicino: Francesca Lanza, Evans Tonon (voci) e Gilberto Bonetto (pianoforte). Tutti con esperienza accademica classica, ... Continua a leggere »

John Williams. Il re delle colonne sonore

John Williams

Classe 1932, talento da vendere, una vita per la musica. In queste poche parole possiamo concentrare ciò che è ilcompositore John Williams. E se ancora il nome non vi dicesse nulla, citiamo – che so? – la colonna sonora di E.T., della saga di Guerre stellari, di Harry Potter, Schindler’s list…? Potrei citare una serie lunghissima di film che hanno avuto il pregio di ... Continua a leggere »